B2F_A – Ford Sara nonostante una buona prestazione cede al Bodio

B2F_A – Ford Sara nonostante una buona prestazione cede al Bodio

Un giudizio severo quello che emerge dai parziali per le giovani del Ford Sara Pinerolo. La serata inizia bene per le pinerolesi che riescono ad imprimere il proprio gioco. Vanno subito avanti 8-5 e tengono poi la guida, con determinazione, di tutto il set: 16-7, 21-15. Le avversarie accusano il gioco brillante delle padrone di casa e cedono il parziale 25-17.

[AdSense-B]

Nel secondo set il Bodio prova a invertire la rotta. Le ospiti iniziano a crescere in campo. Il Ford Sara Pinerolo prova ancora a tenere il passo, ma fatica a restare in scia. Le ospiti allungano 10-16 e poi ancora 13-21. Nel finale non c’è più spazio per le padrone di casa che devono lasciare il set 16-25 alle ospiti.

Nel terzo set le pinerolesi tentano ancora di seguire il ritmo dettato dal Bodio. Qualche disattenzione e ingenuità di troppo fanno la differenza. Le ospiti non si fanno scappare l’occasione, allungano anche nel finale del terzo parziale e chiudono 20-25.

Nel quarto parziale non c’è più partita. Salgono in cattedra le ospiti che guidano tutto il set: 3-8 poi ancora 3-16 e il parziale si chiude con un durissimo 9-25.

“Al di là dei parziali – spiega Massimo Moglio – la serata è stata complessivamente positiva. Le nostre ragazze nel primo set, nel secondo e a tratti anche nel terzo hanno messo a punto un gioco spumeggiante, ispirato da una Allasia che ha saputo smistare molto bene il gioco sia in fase di attacco che di cambio palla. Poi la differente caratura delle avversarie e l’ingenuità delle nostre ragazze ha permesso al Bodio di chiudere agevolmente la partita. Dobbiamo ancora fare i conti con dei vistosi cali di attenzione, oltre che con una mancanza di fiducia nei nostri mezzi dovuta al ripetersi di errori banali. Ma con l’andar del campionato sono situazioni che andranno migliorando notevolmente.”

FORD SARA UNIONVOLLEY – BODIO 1-3
(25/17; 16/25; 20/25; 9/25)

Durate set: 27′, 23′, 23′, 17′

Fordsara: Barberis, Nasi, Canola, Allasia (6), Chiabrando (6), Long (L), Tosini (C) (14), Maurinio, Grassi (8), Destefanis, Caserta (11), Gouchon (L), Garrone, Casalis (5). All: Moglio, Gallotti

Bodio: Orsenigo (L), Volpi (4), Varone (2), Toniolo, Olgiatti (L), Merlotti (12), Moraghi (17), Gnocchi, Massara (10), Ranghetti (5), Redionigi (15), Garbarini, Mutti.

COMMENTA:

Lascia un commento